Giants al Vigorelli. Obiettivo Superbowl

Foto - Giants Bolzano 2014

Una partita che vale un’intera stagione. Quasi troppo semplice riassumere così l’attesissima sfida tra i Giants Bolzano ed i Seamen Milano, confronto in programma sabato sera (ore 21) allo stadio Vigorelli: in palio c’è infatti il Superbowl del campionato IFL 2014, ovvero l’obiettivo che ogni squadra ed ogni giocatore sogna all’inizio di ogni stagione, ma che solo pochi eletti hanno il privilegio di giocare e vivere intensamente, secondo dopo secondo. I Giants ci sono arrivati per l’ultima volta nel 2009, l’anno dello storico tricolore rossoblù, e faranno di tutto per tornarci quest’anno. Per riuscirci dovranno tuttavia regalarsi una vera e propria impresa contro i “Marinai”, seconda forza della regular season e vincitrice seppur di misura (7-10) nel confronto diretto andato in scena già alla seconda giornata di campionato. Una partita strana, quella dello stadio Europa. Un match dominato dalle difese e che ha visto i Giants a lungo in vantaggio sul 7-3 proprio grazie ad un touchdown su intercetto della propria rocciosa defence. Poi, ad una manciata di secondi dalla fine delle ostilità, ecco giungere la beffarda realizzazione ospite, utile per regalare ai Seamen un successo di peso. Molto, soprattutto nelle fila bolzanine, è cambiato da allora: l’autore dell’intercetto riportato in endzone dopo una cavalcata da oltre 70 yards, Alex Germany, ha dovuto arrendersi al grave infortunio al ginocchio patito contro i Rhinos ed è stato sostituito dal roccioso uomo di linea James Canetti. In attacco invece, una lesione muscolare patita sempre contro i Rinoceronti ha portato al forfait del quarterback John Rock, sostituito nel ruolo di regista offensivo da Bryan Rosekat. I Giants hanno inoltre perso sempre per infortunio il proprio capitano Christian “Ciba” Costanzo, nonché il talento meranese Alex Maistrello, e per il cruciale confronto dovranno fare anche a meno del forte linebacker Andrea D’Eramo. Una vera e propria situazione d’emergenza dunque, alla quale i gladiatori rossoblù tenteranno di porre rimedio mettendo in campo grande grinta e fame di vittoria: “Non sarà certo semplice battere i Seamen – spiega l’head coach dei Giants Argeo Tisma -. Loro sono una squadra forte e rodata, inutile nasconderlo. I miei ragazzi tuttavia sanno esattamente cosa fare e dove vogliono arrivare: il Superbowl è il sogno di ogni atleta che pratica questo sport, i Giants hanno la grande opportunità di centrare questo obiettivo e di sicuro faranno di tutto per arrivare in finale. E’ giunto il momento di gettare il cuore oltre l’ostacolo e di trasformare il nostro sogno in realtà.

Ufficio stampa Giants Bolzano

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in 2014, football, IFL, News e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...