Domenica parte l’under 19. Dolphins all’esordio contro i Titans

Dolphins Peppe AlpiniFinalmente si comincia. Domenica 5 ottobre alle 15.00 parte ufficialmente la stagione 2014 / 2015 dei Dolphins Ancona, che faranno il loro esordio nel campionato nazionale di football americano Under 19 tra le mura amiche del Giuliani di Torrette ospitando i Titans Romagna. Una partita difficile da pronosticare. Infatti l’ultima volta che le due formazioni hanno incrociato i caschi è stata nella stagione 2012 con la vittoria per 28-0 dei marchigiani, ma si giocava con la formula Under 21, quindi nessuno di quei giocatori sarà domenica in campo. Formazioni rinnovate sia nel parco giocatori sia nel parco allenatori, con i romagnoli guidati oggi da una vecchia conoscenza del football anconetano, Luca “Pollon” Tassinari, che militò nel campionato 2013 di massima serie proprio con la maglia verde arancio dorica, guadagnandosi anche la maglia azzurra per i campionati Europei 2013. Tornato a giocare lo scorso anno in seconda divisione nei suoi Titans, oggi è il coach della giovanile insieme a Matteo Spada.
Non abbiamo potuto fare “scouting” (visionare i filmati delle loro precedenti partite, ndr) – il commento di Giuseppe Alpini, allenatore dell’attacco dei Dolphins – e quindi dovremo essere bravi a entrare subito in partita ed eventualmente aggiustarci in base a quello che ci troveremo davanti. Abbiamo diversi giocatori all’esordio ed è anche la prima partita della stagione, quindi mi aspetto come naturale che sia qualche errore e sbavatura. L’importante sarà rimanere determinati e concentrati dall’inizio alla fine senza esaltarci per le cose buone e senza deprimerci per eventuali difficoltà. Se avremo la “testa” giusta, sono sicuro che porteremo a casa la vittoria. Rispetto alla formazione ideale ci mancheranno i due linebacker Tommaso Ripanti e Mattia Del Papa per infortunio, per il resto la formazione è al completo. L’attacco sarà guidato da Filippo Burattini, quarterback, con Tommaso Mosca slotback, mentre la difesa da Niko Naci, linebacker, e Michele Mazzarini, free safety“.
L’altra partita del girone tra Crabs Pescara e Angels Pesaro è stata posticipata al 22 novembre. Ricordiamo che ai nastri di partenza ci sono in tutto 27 squadre divise in 6 gironi e si qualificano ai playoff che assegnano il titolo nazionale di categoria le prime 2 squadre di ogni girone, obiettivo dichiarato dei Dolphins.

ufficio stampa dolphins – foto lorenza morbidoni

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in football, News e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...