Derby da brividi per il week end di Halloween

Seamen
“Dolcetto o scherzetto ?” che tradotto potrebbe anche essere riassunto in: “Vinciamo o perdiamo ?” A domandarselo sono gli appassionati di football milanese che domenica prossima, giusto in clima di Halloween, vivranno autentici brividi nel doppio derby giovanile. Per una volta, dopo anni di dominio blue navy, i favori del pronostico non saranno ad esclusivo appannaggio dei ragazzi di Guido Cavallini, chiamati a uno “sforzo speciale” per avere ragione degli avversari di sempre, rinforzati, in questa stagione, da una joint venture firmata tra la Milano nero arancio e i Blue Storms. Non a caso i Rhinos hanno giocato l’ultimo impegno under 19 contro i Giaguari sul terreno casalingo dei “blues”, in quel di Busto Arsizio, trascinati dal talento locale Andrea Fimiani. La nutrita pattuglia varesina che ha consentito il salto di qualità nel presente campionato ha permesso fin qui ai Rhinos di procedere speditamente sia nel torneo under 16, sia nella categoria superiore dove i Seamen, forti di un organico temprato da mille battaglie, conservano un minimo di vantaggio a livello di pronostico. I tanti rookies che compongono il fertile vivaio dei Marinai avranno dunque il loro bel da fare per rintuzzare gli attacchi dei rinoceronti che, mai come quest’anno, hanno la possibilità, soprattutto in under 16, di spezzare l’egemonia avversaria e muovere un record che recita un clamoroso 16 a 0 per Cavallini e soci. Il doppio appuntamento è fissato per domenica, primo match alle ore 11.30, secondo alle 14.30. Il luogo resta ovviamente quello di sempre, il Vigorelli di via Arona, dove gustare una sfida eterna che è parte stessa della storia del football italiano.
Il programma del week end
Domenica 2 novembre, velodromo Vigorelli, via Arona Milano
Ore 11.30 Campionato under 16 Rhinos Milano vs Seamen Milano
Ore 14.30 Campionato under 19 Rhinos Milano vs Seamen Milano

ufficio stampa seamen – foto: guido gilberti

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in 2014, football, IFL, News e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...