Seamen: derby a due facce

Seamen u16Niente scherzetto e un dolcetto per tutti. Il doppio derby di Halloween si conclude nella più logica delle maniere con i giovani e inesperti Marinai, versione under 16, sconfitti e con il team under 19 trionfante, forse oltre ogni previsione numerica. Il 40 a 0 con il quale la corazzata diretta da Cavallini & C. regola la pratica Rhinos è il miglior biglietto da visita che la squadra potesse offrire nell’ultimo impegno di una regolar season, tanto breve, quanto intensa, culminata in un crescendo rossiniano di risultati. A segno nel primo quarto con Alessio Cavallini e Simone Cadeddu i Seamen dispongono agevolmente dell’avversario mandando ancora a punti, nell’ordine, Alessandro Lupo, lo stesso Cadeddu e Andrea Fiammenghi che, con un prestazione superlativa e due touchdown all’attivo, si ritaglia il ruolo di MVP. A completare il quadro di una prestazione perfetta la safety, ma soprattutto la prova granitica, messa in scena dal reparto difensivo che concede le briciole all’attacco nero arancio. Davanti a un buon pubblico il doppio derby non ha riservato, in realtà, grandi emozioni offrendo due partite scontate nell’esito conclusivo. Nel primo match, infatti, la giovane pattuglia blue navy, orfana di 19 elementi passati nella categoria superiore e imbottita di debuttanti, aveva ceduto il passo, 6 a 26 lo score conclusivo, consolandosi con la meta su ritorno d’intercetto, arricchita da 90 yarde di guadagno, messa a segno da Ivan Banfi. La storia recente della stracittadina, a livello giovanile, vede restare immutate le distanze tra le due squadre aggiornando il record all’attuale 17 a 1, ovviamente in favore dei Seamen.

roberto rizza, ufficio stampa seamen – foto: guido gilberti

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in 2014, football, News e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...