I Dolphins Ancona attesi dalla “prova Angels”

Una media di 58,5 punti fatti e solo 6,5 subiti. Primo attacco con una media di 321 yards guadagnate a partita e seconda difesa con sole 58,5 yards concesse a partita, la miglior difesa sulle corse (solo 23 yards a partita) e la miglior difesa in termini di primi down concessi, solo 3 a partita.

Dolphins U19 Edoardo Valeri

Un collettivo di grande spessore guidato un ottimo coaching staff, con due punte di diamante: il miglior runningback del campionato finora, Maltoni con 180 yards guadagnate e 21 punti segnati a partita, e il miglior ricevitore, Bianchini con 78,5 yards e 15 punti segnati a partita.

Numeri finora impressionanti quelli collezionati dagli Angels Pesaro, i prossimi avversari dei Dolphins Ancona, che sono attesi domenica alle 15 allo Stadio Giuliani di Torrette (Ancona) ad una prova molto ardua. “Onestamente i valori fin qui dimostrati in campo dicono che i cugini pesaresi sono di un livello superiore – commenta Stefano Zaini, allenatore della franchigia anconetana – non pensiamo di andare in campo e vincere. Quello che vogliamo fare è elevare il nostro livello di gioco, sia come intensità sia come determinazione su ogni pallone giocato. In questo gli Angels sono maestri e i nostri ragazzi devono scendere in campo con la consapevolezza che si può uscire dal campo a testa alta, avendo lottato ogni singola azione, ogni singolo volta. Mi piacerebbe che solo a quel punto, dopo aver lasciato tutto sul campo da gioco, i ragazzi guardino e vedano cosa dice il tabellone“.

Qualche problema per i Dolphins in attacco, visto che saranno assenti per infortunio il runningback Edoardo Valeri e per indisponibilità il ricevitore Diego Soffritti, quindi alcuni compagni saranno chiamati a giocare in doppio ruolo attacco e difesa. Per il resto la formazione dorica è al completo. Presenti le cheerleader a bordo campo a sostenere i giocatori in casacca verde-arancio e confermata la diretta streaming dell’intero incontro, visibile gratuitamente e in chiaro su http://www.dolphins.it. L’altra partita del girone vedrà i Crabs Pescara ospitare i Titans Romagna, sempre domenica alle 15. La classifica vede gli Angels a punteggio pieno (100%), i Dolphins secondi nel girone con 3 vinte e 1 persa (75%), poi i Crabs al 33% e ultimi i Titans ancora al palo. Ai fini della qualificazione ai playoffs, molto probabilmente sarà decisivo lo scontro tra Dolphins e Crabs previsto proprio all’ultima giornata a Pescara, posto che come da pronostico i pescaresi abbiano ragione dei romagnoli questa domenica.

sergio moretti, ufficio stampa dolphins – foto: lorenza morbidoni

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in 2014, football, News e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...