Domani i Crusaders ospitano i Marines

Tutto pronto per l’ultima partita di campionato che domani alle 14 vedrà impegnati i Crusaders Cagliari Under 19 contro i Marines.1002462_10152757630262509_5956949224837185442_n

I giovani Crociati sono pronti a salutare il pubblico di casa al parco di Monteclaro e festeggiare la chiusura di una stagione che, anche se non ha dato i risultati sperati, è servita per costruire un percorso che sicuramente darà i suoi frutti in futuro. “Per i ragazzi sarà comunque una festa – ha sottolineato l’head coach Giuseppe Fioritoè la conclusione di un percorso importante e impegnativo. Per alcuni dei giocatori sarà l’ultima partita in giovanile per raggiunti limiti di età. Sarà possibile per alcuni di loro mettersi ancora una volta in mostra in vista degli imminenti allenamenti che il team senior inizierà già dai primi di dicembre”.  I Crusader U19 hanno preparato con attenzione e grinta l’ultimo match anche per la riconosciuta potenzialità degli avversari. “Affrontiamo la squadra più forte del girone – ha sottolineato ancora Fiorito che ha preparato l’incontro insieme all’head coach Luca Giraldi e agli assistant coach Efisio Melis, Andrea Lianas, Simone Romellini e Walter Serra – è un team che annovera tra le fila giocatori che sono titolari nella massima serie. Speriamo di fare bene come abbiamo fatto nel corso del girone del ritorno in cui abbiamo più che dimezzato il gap subito nella prima parte di campionato”.  Sul fronte offensivo e difensivo la situazione sembra essere migliorata. “Abbiamo lavorato molto con il quarterback Paolo Porcedda per migliorare i lanci e mettere a punto nuove azioni – ha evidenziato ancora Fiorito – ci siamo impegnati molto anche con la difesa in modo da arginare il gioco di lanci dei Marines che all’andata ci ha messo in difficoltà consentendo agli avversari di segnare molti punti”. Al termine del match grande festa a cui parteciperanno anche i giocatori avversari. “La dirigenza della società ha preparato un terzo tempo  per coinvolgere tutti ragazzi anche per ricambiare l’ospitalità che i Marines ci hanno riservato all’andata”. Un match da non perdere quindi, quello di domani alle 14 al parco di Monteclaro, i Crusader Cagliari sono sicuri che la carica e l’incitamento che arriverà dal pubblico sarà lo stimolo in più per contrastare lo “sbarco” di Marines in terra cagliaritana.

Sarà possibile seguire i Crusaders su Twitter,  Facebook e nella pagina web www.crusaders-cagliari.it.

Manuel Scordo, ufficio stampa Crusaders – foto Giulia Congia

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in 2014, football, News e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...