Mondiale 2015, spuntano nuove ipotesi

Si parla di Australia o Giappone ma il problema è la logistica

Broken-VM1-120x120C’è chi dice che la Germania non ospiterà l’edizione 2015 del Mondiale di Football, cosa effettivamente molto probabile, visti i due eventi già in programma l’anno prossimo. La AFVD non ha ancora ufficialmente rinunciato, ma ormai è questione di “attimi”.

Entro fine anno il consiglio IFAF si riunirà per decidere il da farsi. Esistono due possibilità, oltre all’ipotetica Panama: Australia e Giappone. Nell’emisfero sud, a luglio, sarà inverno, ma il clima dovrebbe esser ancora accettabile per la disputa degli incontri. L’unico problema è la location: con tutte le squadre che avevano programmato un viaggio in Europa, spostar l’obiettivo sul Continente Novissimo è dura, specie per i costi. Papabile anche il Giappone, che garantirebbe impianti all’altezza e pubblico entusiasta. Contrindicazione, anche qui, la location. Giappone o Australia, cambia poco in fatto di costi.
La Germania aveva fatto l’ipotesi di organizzare un Mondiale a “ranghi ridotti” e con una tassa di iscrizione supplementare di 30 mila euro per la copertura delle spese. Facilmente, però non se ne farà nulla. Inserire il Mondiale nel calendario dell’anno prossimo, quando in Germania ci saranno già l’Europeo Juniores e il Campionato del Mondo di Cheerleading, diventa un po’ complicato.

Entro capodanno, s’è detto, si riunirà il Consiglio direttivo IFAF per decidere. Non è escluso un rinvio, al 2016 o, chissà, anche al 2017. Certo è che per le nazionali che hanno lavorato per un mondiale nel 2015, rimandare tutto di uno o due anni potrebbe esser catastrofico. Così come devastante potrebbe esserlo per i giocatori. Se ne saprà di più lunedì 29 dicembre… Certo che per fare una cosa “alla buona”, forse sarebbe meglio aspettare e organizzare il tutto al meglio, specie quando hai addosso gli occhi di mezzo mondo.

Voci danno a NY, oggi pomeriggio, un incontro tra NFL e IFAF, ma purtroppo nessuna conferma né da Park Avenue, tantomeno dalla Federazione Internazionale.

American football news

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in 2014, football, News e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...