Novità per i trasferimenti internazionali

IFAF adotta l’International Transfer Card

zorica quadrataLa Federazione Internazionale adotta il “cartellino internazionale” e lo applica a tutte le federazioni del mondo. Il sistema, adottato in IFAF da un paio d’anni e nato in casa EFAF anni addietro, è particolarmente importante per i giocatori europei che passano da una federazione all’altra. Il cartellino sarà obbligatorio per ogni giocatore che debba trasferirsi in una federazione straniera, indipendentemente dalla nazione di provenienza.

Il nuovo ITC diventa un mezzo indispensabile per gestire i trasferimenti degli atleti“, dice Zorica Hoffmann, (nella foto) Segretario Generale e Commissioner in SAAF e responsabile ITC in IFAF. “A breve sarà disponbile un database internazionale sul sito di IFAF Europe che permetterà di tener sotto controllo tutti i trasferimenti“.

Un accordo separato è stato siglato con Football USA e Football Canada che comprende i trasferimenti degli atleti dei College.
In ogni caso il cartellino internazionale non sarà necessario per atleti che saranno stati fermi per almeno due anni.L’executive board di IFAF, nella riunione di dicembre ha stabilito in 130 euro il costo dell’ITC. La norma è valida dal primo gennaio 2015, per ulteriori informazioni contattare la propria Federazione di riferimento.

american football news

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in football, News e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...