Austria e Germania: niente Mondiale!

Dopo la conferma del campionato iridato negli USA

greetings from  canton ohioImpossibile per le due nazionali leader in Europa partecipare alla fase finale del torneo iridato a Canton, Ohio. E’ una notizia bomba quella appena pubblicata da Roger Kelly sul sito americanfootballinternational.com

La scorsa settimana IFAF aveva ricevuto la conferma della partecipazione da USA, Canada, Messico Australia, Corea del Sud, Giappone e Francia. Sette nazioni confermate in attesa di sapere la vincente della sfida tra Panama e Brasile e delle conferme di Germania, Austria e Marocco. Lo spostamento dalla Svezia agli Stati Uniti ha infatti rivoluzionato il budget dei team a soli sette mesi dal kick off.

E’ di pochissime ore fa la notizia, anzi “le notizie” della rinuncia sia della Germania, sia dell’Austria. “L’Austria fa affidamento sui fondi governativi e sugli Sponsor”, dice l’head coach della nazionale austriaca, Jakob Dieplinger. “Sette mesi sono troppo pochi per permetterci di recuperar le risorse necessarie per affrontare una trasferta del genere. Non vedevamo l’ora di partecipare, ma questo stravolgimento per noi è impossibile da
gestire. E’ una grande delusione, ma è così.” Kelly riposta anche la dichiarazione dell’HC australiano John Leijten, capo allenatore anche dei tedeschi Dresden Monarchs della German Football League: “La rinuncia a partecipare di Germania e Austria è una cocente delusione. Sono le nazioni più forti in Europa e sarà interessante ora sapere da chi saranno sostituite“. La AFVD, la federazione tedesca, aveva fin da subito chiesto lo slittamento della
competizione al 2016 o addirittura all’anno successivo, criticando la scelta della location da parte di USAFootball. Canton (Ohio) è piccola (meno di 80.000 residenti) e dalla Germania contestano il fatto che, apparentemente, non sono ancora stati prenotati i campi le strutture, o gli alloggi per le squadre.

Il problema, per le federazioni europee, sottolineano da Francia, Austria e Germania, è che i 38 mila dollari di costi aggiuntivi, più quelli per i biglietti aerei per squadre che viaggiano con 60 persone, fanno il prezzo salire la spesa alla vertiginosa (e proibitiva) cifra di 120.000 dollari. Altro fattore per la nazionale tedesca è che il governo tedesco sostiene le proprie nazionali di sport “non olimpici” solo se le partecipanti saranno “almeno 20“, cosa che non sarà in questi mondiali e che di fatto lascia ben sigillata la porta dei finaziamenti al football americano.

Subito dopo l’assegnazione agli USA del mondiale alcuni rumors avevano dato per “discretamente difficile” che tutte le formazioni aventi diritto avessero potuto sostenere questo “cambio di programma”, sottolineando soprattutto il fatto che, ai tempi del Mondiale 2009, furono spesi centinaia di migliaia di dollari e svariati anni a disposizione. In soli sette mesi, le voci, sottilineavano come sarebbe stato “particolarmente difficile recuperar i fondi necessari in così poco tempo e gestire le prenotazioni delle strutture per quasi 800 persone per 10 giorni. A meno che USAFootball non organizzi un mondiale di “basso profilo” cercando di fare di necessità virtù.

Un ultima considerazione relativamente all’annullamento di Stoccolma 2015: a quanto ammonterà la sanzione pecuniara che dovrà esser inflitta alla Svezia (secondo quanto afferma chiaramente lo statuto IFAF) per l’annullamento dell’evento?

american football news
(orignal source: americanfootballinternational.com)
[riproduzione riservata]

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in football, News e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...