Esordio in salita per i Saints

Saints_Muli_phAliceBorella

Una brutta batosta con un primo tempo ben giocato, un touchdown di Riccardo Petrolati su passaggio di Amedeo Sabbadin non trasformato nel primo quarto e uno di Filippo Celadin su corsa (annullato per holding della squadra di attacco) nel secondo quarto. I Saints tentano anche il field goal, ma Petrolati non riesce a calciare tra i pali e il primo tempo finisce con il punteggio di 6-0.

Nel secondo tempo, invece, è netta la supremazia dei Muli, che segnano a metà del terzo quarto con una breve corsa di Zingale (a segno anche l’extra point di Polla) e due minuti dopo sempre su corsa questa volta di Zakrajsek.

I Saints non convincono, anche se sul finire del quarto mettono a segno un td su pass di Sabbadin sempre per Petrolati dalla metà campo e tentano la trasformazione da due punti, che però non va a buon fine. La squadra ospite, al contrario, continua ad attaccare con grinta e a 37 secondi dalla fine mette a segno l’ultimo td, che segna la definitiva vittoria per 12-20.

Nella speranza che sia stata solo una pessima giornata, i Saints dovranno lavorare sodo per sopperire alle gravi mancanze evidenziate oggi e prepararsi ad affrontare domenica prossima i Cavaliers a Castelfranco.

Federica Favaro, ufficio stampa Saints – foto: Alice Borellla

gestire

 

 

 

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in football, News e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...