I Warriors vincono l’esordio

Dove non ci arriva la fisicità, ci arriva la tecnica, dove non ci arriva il lavoro del singolo, ci arriva il lavoro di gruppo. I Warriors, sono scesi a Ferrara di fronte alle Aquile decisamente più strutturate.

aquile-warriors-foto busiDopo tre minuti lo score segnava 16 a 0 per Ferrara , con due td, entrambi trasformati da due, nei primi due drive. Ma i ragazzi di Coach Solmi si sono stretti attorno ai loro allenatori che sono stati in grado di trasmettere serenità ad un gruppo di giovanissimi, molti dei quali alla loro prima esperienza nel senior team. Così, al terzo tentativo di attacco estense, la difesa bianco/blu è riuscita a fermare l’avanzata dei padroni di casa, che avevano a disposizione un nutrito numero di giocatori, molti dei quali arrivati da fuori Ferrara per questa nuova esperienza.
Solo alla fine del secondo quarto, l’attacco bolognese sfondava la linea di goal avversario con Ulisse “Ully” Montanari, più due di Maxym Berezan. 16 a 8 a metà gara, ma si percepiva nell’aria l’onda lunga della crescita guerriera che non ci stava a stare dietro. Una difesa granitica ha trasmesso adrenalina all’attacco che ha funzionato bene con il pareggio di Berezan, più due di Mattia Gualandi.
Tutto da rifare per Ferrara, ma a questo punto sale prepotentemente in cattedra la difesa felsinea. Arturo Morara (by Ravens Imola) intercetta un lancio del qb avversario Niccolò Scaglia (bolognese ex Campione d’Italia giovanile con i ragazzini terribili dei Warriors nel 2006), e vola direttamente in td. Poi Bologna aumenta le distanze anche grazie ad un allungo di Ervis Cira che porta il risultato sul 28 a 16 per Bologna quando mancano veramente pochissimi minuti alla fine dell’incontro. Le Aquile ci credono ancora e segnano alla fine andando sul 23 a 28 per Bologna, tentano il calcio corto che non va, lasciando così al qb bolognese Simone “Slu” Sluzarz, l’ultima palla per inginocchiarsi sul terreno. Con questo score finisce anche la partita (28 a 23 per i Warriors).
Una grandissima vittoria, 50% di muscoli e 50% di mentalità da football americano: mai smettere di crederci fino alla fine!

L’esordio in casa guerriera è previsto, esclusivamente per il prossimo weekend, domenica 15 marzo alle ore 16:30 contro i Briganti napoletani. Mercoledì mattina verrà presentato il campionato guerriero e il nuovo yearbook 2015 e l’ambiente sarà ulteriormente contagiato da questa spettacolare vittoria guerriera.

ufficio stampa warriors – foto giulio busi

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in football, News e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...