Mastini-Hogs: sfida al calor bianco

mastini vs hogs

Riprende con una sfida di grande valore il campionato degli Agsm Mastini Verona.

Dopo la pausa nella terza giornata per tutto il girone F, è tempo per i gialloblù di tornare tra le mura amiche del Velodromo S. Lorenzo di Pescantina. Sabato sera infatti, con calcio d’inizio previsto per le ore 20,30, arriveranno a Verona i titolatissimi Hogs Reggio Emilia, semifinalisti della scorsa stagione.

Una squadra ben organizzata in ogni reparto quella vista all’esordio di campionato contro i Redskins. Difesa impenetrabile ed un gioco offensivo sempre difficile da arginare, quello generato da quell’attacco “Wing T”, vero e proprio marchio di fabbrica dei porcellini emiliani.
Per i Mastini, vittoriosi in ambedue le gare giocate in questo inizio stagione, sarà una sfida importante. L’approccio alla gara sarà fondamentale per i cagnacci scaligeri, obbligati ad essere più precisi ed efficaci, limitando al massimo quelle penalità che tanto hanno pesato nell’economia del gioco nelle gare precedenti. Le due squadre si incontrarono per la prima volta nella scorsa stagione, in una gara interdivisionale che vide gli emiliani vincere per 20 a 0, ma sono tante le cose cambiate da ambo le parti.

Un match che merita certamente una bella cornice di pubblico, sugli spalti ad ingresso gratuito del Velodromo di Pescantina. Mastini Verona ed Hogs Reggio Emilia, una sfida che vale già la leadership del girone F.

ufficio stampa Mastini Verona – foto: Manuela Pellegrini

piede di pagina

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in football, News e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...