Barbari, domani il derby con la Legio

barbari-legio 2014Grande attesa per il derby a Roma nella II Divisione del campionato di football americano: domenica si gioca Barbari-LegioXIII, una partita tutta da giocare e tutta da vedere.
I Barbari sono al loro esordio in casa davanti al proprio pubblico e reduci dalla vittoriosa trasferta di Cagliari.
I plurititolati Lenaf, la squadra che ha vinto più titoli su Roma e nella II Divisione, affronta la Legio XIII, formazione giovane ed ambiziosa, che da qualche anno ha iniziato ad investire sui giovani, farli crescere e sempre attenta al suo progetto di “costruzione”.
I Barbari arrivano all’incontro di domenica con una assenza importante: non scenderà in campo il bravo Paparelli, che a seguito dell’infortunio riportato alla spalla in quel di Cagliari, sarà costretto a saltare il derby e dovrà stare a riposo almeno per tre settimane. Coach Schollmeier perde una pedina importantissima in attacco, dovendo ovviare alla defezione di un giocatore poliedrico come Paparelli, validissimo sia nei blocchi che nelle ricezioni e le “portate” di palla.

Un derby che, malgrado il pronostico di molti ed i precedenti passati, a completo appannaggio dei Barbari (ndr, lo scorso anno Barbari-Legio 41-0 e Legio-Barbari 8-48), vede alla vigilia un risultato aperto e ricco di insidie da ambo le parti.
E’ vero, risultati sempre positivi per noi nelle sfide con la Legio XIII – ha sottolineato al termine dell’allenamento di venerdì il presidente bianconero Napolima domenica non c’è nulla di scontato, anzi! Loro sono cresciuti molto in questi anni e stanno lavorando bene sul settore giovanile, cercando di far crescere i giovani affiancandoli ai veterani.
Non sarà una partita facile, un derby è sempre un derby e poi non bisogna assolutamente farsi ingannare dai risultati di questo inizio stagione.
Noi vogliamo certo mantenere la tradizione, ma dover fare da subito i conti con le defezioni dell’ultimo minuto e le difficoltà da risolvere incontrate in quel di Cagliari, ci creano ulteriori problemi: non si deve assolutamente sottovalutare, come sempre, l’avversario, tantomeno la Legio”.

Già in questa seconda uscita stagionale, coach Schollmeier dovrà tirare le prime somme, malgrado sia costretto già da ora a modificare ed adattare i nuovi schemi soprattutto per quanto concerne l’attacco. Staremo a vedere cosa succederà tra queste due formazioni proprio domani alle ore 15 presso il “centro sportivo Gentili” in via Italo Piccagli in zona Cassia a Roma.

walter cherubini ufficio stampa barbari roma nord – foto g. russo

piede di pagina

 

 

 

 

 

 

v

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in football, News e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...