I Black Rivoli vincono e si portano in testa al girone

blacks @ bluestorms 2015

Serata fredda Sabato e pioggia per quasi tutta la partita, ma campo in ottimo stato e pubblico abbastanza numeroso han fatto da cornice ad un incontro molto ben giocato da entrambe le squadre.
Quanto la gara sia stata combattuta lo dice il risultato che ha finito col premiare la squadra più tecnica ed in grado di supplire, con esperienza, ad una giornata non buona di alcuni elementi e condizionata da assenze tra le file Nero/Argento.
Battuta per la prima volta la Defense di Davide Zanatta, ma ci sta, e un po’ in ombra la Offense dei Coaches Alessandro Brena e Fabio Cantini.
Buoni gli Special Team che hanno portato a casa ben nove punti, pur avendo problemi soprattutto nel Punt, ma importante era vincere per portarsi al comando del Girone e questo è avvenuto, quindi missione compiuta per i Blacks di Coach Gianni Brena.
Ora attesa per la partita di Sabato 28/3 quando i Blacks in casa affronteranno i Frogs Legnano, squadra che è ancora a zero vittorie, ma di rango e come sempre da rispettare.
Sarà l’ultimo incontro di andata del Girone e si giocherà per confermare il primo posto dei Blacks e per trovare la prima vittoria per i Frogs.
Appuntamento sempre al Campo C.U.S. di Via Milano a Grugliasco ore 21,00.

I° Quarto: Partono i Blue Storm, ma sono bloccati dalla Difesa ospite, poi Blacks in campo, ma senza risultato. Il quarto procede con buone giocate, ma bisogna arrivare a circa metà tempo per vedere muovere il tabellone. Era un bel Drive dei padroni di casa che una corsa del ottimo Qb Fimiani segnavano un T.D. non trasformato, ma che metteva i Blue davanti per 6 – 0.
Un Fumble di Raimondi al Drive successivo ridava palla ai Blue, ma né loro né i Blacks riuscivano a concretizzare il gioco, quindi il quarto si chiudeva sul 6 – 0.

II° Quarto: Blacks un po’ alla corda, ci pensava Davide Villani ad accendere la gara recuperando un Fumble, ma niente da fare le difese non concedevano nulla o poco.
Alla conclusione di un buon Drive i Blacks si avvicinavano ancora una volta alla End Zone avversaria, ma non passavano se non con un Field-Goal di Luca Brun che accorciava le distanze per il 6 – 3. Difese in cattedra, ma su un Punt dei Blue Storms, aiutato da buoni blocchi, era Matteo Zucco, con una volata delle sue, a segnare su ritorno il T.D. del sorpasso Blacks e il punteggio diventava 6 -9. Poi annullata la Try da due con lancio di Elia Giachino su Matteo Martorana per un fallo. C’era ancora un Sack dei Blacks con Jerry Petrone prima di mandare le squadre negli spogliatoi sullo 6 – 9.

III° Quarto: Al rientro in campo Blacks con Lorenzo Cazzamani QB, anche altri cambi, ma niente da fare, complice forse anche la pioggia, attacchi che muovevano la palla, però senza arrivare a segno. Sembrava si dovesse assistere ad un quarto senza punti, ma a un paio di minuti dal termine era Alessandro Brena a togliere la castagne dal fuoco per i Blacks con una ricezione portata in T.D. su lancio di Lorenzo Cazzamani. Fallita la Try su calcio e punteggio di 6 – 15 per i Rivolesi che allungavano e quarto che si chiudeva senza altre segnature.

IV° Quarto: Sembrava essersi sbloccato l’attacco Nero/Argento, ma niente da fare con la arcigna difesa di casa che non concedeva altre segnature.
Erano invece i padroni di casa a finalizzare un attacco con il T.D. ancora su corsa, di Fimiani non solo buon QB, anche leader indiscusso e che portava i Blue sul 12 – 15.
Buona la Try di Gangi, per il 13 – 15, e partita riaperta a circa tre minuti dal termine.
Attacchi da entrambe le parti impegnati alla segnatura che avrebbe forse dato la vittoria, ma fino alla fine difese padrone e che concedevano soltanto un tentativo di Field-Goal ai Blue, ma difficile per la distanza, e chiudevano con un intercetto di Davide Villani per i Blacks. Palla agli ospiti, ma la posizione in campo e la trentina di secondi al termine vedevano i Blacks chiudere la gara lasciando scorrere il tempo.
Vittoria sofferta per i Blacks con una squadra che potrebbe essere la sorpresa del girone se continuerà a giocare come Sabato e primato in solitaria per i Rivolesi.

Coach Brena: “Basta il risultato per commentare la partita, ma non ho mai avuto dubbi sulla vittoria, non hanno funzionato molte cose, le abbiamo individuate e cercheremo di rimediare. Girone difficile e lo sapevamo benissimo, ma vincere giocando male è comunque un buon segno, ora prepariamo la partita di Sabato, poi si comincerà a capire di più. Nessun dramma arrivasse una sconfitta, ma cercheremo una conferma davanti al nostro pubblico.”

ufficio stampa blacks rivoli

piede di pagina

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in football, News e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...