Terza Divisione: colpo dei Chiefs sui Sentinels, terza vittoria per i Predatori

SentinelsChiefs

Partite di alto livello e grandi emozioni nel campionato di III Divisione, nonostante su più di un campo il tempo inclemente abbia condizionato lo sviluppo del gioco. In ogni girone c’è al comando una squadra a punteggio pieno e nel girone F i Predatori sono già a tre vittorie.

Non ha deluso le attese la partita tra Sentinels Isonzo e Chiefs Ravenna, vinta da questi ultimi al termine di un match combattutissimo e risolto solo a 5″ dal termine grazie a un passaggio del quarterback ravennate Malta ricevuto da Pazzaglia. E pensare che proprio a meno di 2 minuti dalla fine, invece, i Sentinels sembravano aver messo le mani sulla vittoria grazie alla corsa di Alimonda e alla successiva trasformazione da due punti che aveva consentito alla squadra di casa di sorpassare gli avversari portandosi sul 29-28. Grandi emozioni e anche grande qualità di gioco in una sfida che è stata un vero e proprio spot per il football e condotta sempre sul filo dell’equilibrio. 7-7 il punteggio a metà gara con i touchdown di Alimonda e Freddi, 14-14 al termine del terzo periodo dopo le segnature di Agostinis e Maltoni. Botta e risposta nell’ultimo periodo, con a segno prima Pazzaglia per i Chiefs, poi Brandolin per i Sentinels e una corsa di 35 yard di Maltoni che porta i ravennati sul 21-28. Infine, il finale già raccontato, con i Sentinels che sembrano mettere le mani sulla vittoria e invece subiscono la beffa a 5″ dal termine di una partita che vede entrambe le squadre uscire tra gli applausi.
Nell’altra gara in programma sabato, convincente vittoria dei Grifoni Perugia sui Crabs Pescara. 21-0 il punteggio finale con le segnature di Bernardi nel primo tempo, chiuso sull’8-0, e quelle ancora di Bernardi e di Freddini nella seconda parte. Perigia sembra già molto solida, mentre Pescara, che ha comunque messo in mostra una buona difesa, sa dove lavorare per migliorare.

Grande prova di forza dei Terni Steelers, che battono 35-0 i Gladiatori Roma mettendo in mostra una grande difesa e lanciandosi al comando del girone. Avanti 7-0 al termine del primo quarto con una corsa di Almeida da 85 yard direttamente dal punt avversario (azione che poi si ripeterà più avanti), poi inizia la marcia inesorabile degli umbri, a segno anche con Dominici (2 volte) e Falchi.
Gran partita tra Etruschi Livorno e White Tiger Massa, vinta dai primi solo nei minuti finali. 26-19 il punteggio finale di una gara che è andata avanti sempre sul filo dell’equilibrio: 13-13 a metà gara, Tiger avanti 13-19 a inizio dell’ultimo periodo, quando però si concretizza la rimonta di Livorno.
Bel colpo a San Carlo da parte dei predatori, che su un campo estremamente fangoso vincono 24-14 in casa dei Blitz. Bravi comunque anche i padroni di casa a incrinare alcuni meccanismi offensivi degli ospiti. Blitz avanti 8-7, poi un field goal prima dell’intervallo porta avanti i Predatori, che lentamente ma inesorabilmente nel terzo periodo costruiscono il divario (8-24) che gli consentirà di gestire bene il finale di partita.
Infine, importante affermazione per gli Hammers, che vanno sotto 12-0 contro i Mastifs (TD di Megna e Villa), ma si sbloccano prima dell’intervallo e riescono a vincere in rimonta pur soffrendo (18-20 il punteggio finale).

Sentinels Isonzo-Chiefs Ravenna 28-29
Crabs Pescara-Grifoni Perugia 0-21
Mastifs Ivrea-Hammers Monza e Brianza 18-20
Etruschi Livorno-White Tiger Massa 26-19
Blitz San Carlo-Predatori Golfo del Tigullio 14-24
Terni Steelers-Gladiatori Roma 35-0

luca pelosi ufficio stampa fidaf

piede di pagina

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in football, News e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...