Seahawks, dimenticare Forlì

Logo SeahawksDopo due trasferte, arriva l’atteso esordio casalingo per i Seahawks Bologna nel campionato nazionale di Seconda Divisione: una gara particolare, perché segna lo storico primo incontro dei rossoblù sul terreno della Lunetta Gamberini di via degli Orti, tempio del football bolognese (kickoff alle 15).  L’avversario è di riguardo: ad affrontare gli ‘Hawks saranno i Guelfi Firenze, team di lunga tradizione e in testa alla Division B con tre vittorie in altrettante partite.

L’imperativo in casa Seahawks è dimenticare la sconfitta di Forlì contro i Titans, maturata nel finale dopo una rimonta nel secondo tempo che ha permesso ai ragazzi di coach Piergiorgio Degli Esposti di mettere la testa avanti. Ed è proprio sulla tenuta nel corso delle partite che l’allenatore capo dei rossoblù ha insistito nelle ultime tre settimane: «Non possiamo permetterci il lusso di giocare solo metà partitaspiega Degli Esposti e finora è stato il nostro problema più grosso, soprattutto per l’attacco. Stiamo lavorando molto per trovare una soluzione, in particolare dal punto di vista atletico». Un test, quello contro i Guelfi, che molto potrà rivelare sulle ambizioni dei Seahawks: «Affronteremo una squadra forte ed espertaprosegue l’head coach degli ‘Hawkscon buone individualità e giovani promettenti. Sarà una gara dura, ma non vogliamo scuse e ci servirà per misurare il nostro valore. Anche se non partiamo favoriti una vittoria potrebbe rappresentare la svolta per il nostro campionato e sarebbe un’importante dimostrazione di maturità».

Dopo aver salutato il quality coach Mel Galli, tornato negli Stati Uniti, i Seahawks dovranno rinunciare domani anche allo squalificato Matias Righi e agli infortunati Fabio Ognibene e Romano Montanari.

dario giordo, ufficio stampa seahawks bologna

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in football, News e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...