Tutto pronto per il Terzo Campionato CIFAF

Fenici Ferrara

Parte l’attesissimo 3° campionato di tackle femminile CIFAF, che si presenta anche quest’anno con diverse novità. La più importante sono i numeri. Otto squadre divise in due gironi (Nord e Sud) che bilanciano il campionato, ma soprattutto permettono una formula con più partite e nuovi playoff con l’introduzione delle wild card tra la 2° e 3° classificata di entrambi i gironi. A Nord troviamo le veterane Neptunes Bologna (vice campionesse 2014) e Red Rogues, oltre alle due new entry ‘Elfe Firenze e One Team Verona. Quest’ultima, dopo l’ottima collaborazione tra le società Daemons e Redskins che avevano creato le NYX lo scorso anno, aggiunge il supporto delle giocatrici Seamen; il tutto avrà base Verona sotto il team Redskins. A Sud si trovano invece le campionesse in carica Fenici Ferrara con due veterane d’eccezione, le Marines (ex compagne di squadra nel 2013) e le Lobsters Pescara (campionesse 2013 del primo Rose Bowl Italia), senza dimenticare le Vibrie Salento che finalmente, dopo molti sacrifici, prenderanno parte al campionato.
Altra novità riguarda il regolamento di gioco. Ogni anno, infatti, la Federazione e le società impegnate nel settore condividono risultati e discutono su quali aggiornamenti proporre per la stagione successiva, così da far crescere in modo efficiente il tackle femminile. Il risultato di queste riunioni ha portato ad aumentare le dimensioni del campo (ora sarà di max 80yd x 38 yd), rivedere alcuni correttivi sulle posizioni in campo e, soprattutto, ad introdurre la regola del “finto punt” già usata nell’U16. “Vogliamo portare il gioco sullo stesso livello di quello maschile – commenta Alessandro Zarbo facendo i passi giusti e con i riscontri effettivi delle reali possibilità tra giocatrici e società. La strada è ancora lunga, ma stiamo lavorando bene ed il gruppo è compatto“.
Ultima novità, ma non meno importante delle altre, è l’introduzione delle statistiche. Dopo una verifica di fattibilità, le società hanno aderito alla richiesta del Commissioner di poter iniziare a valutare il campionato anche sotto l’importantissimo aspetto dei numeri. Quelle belle giocate, i pass e le corse, i sack e gli intercetti, sono aspetti intrinsechi del football stesso che purtroppo negli anni passati sono stati gestiti a singhiozzo, mentre da quest’anno sarà garantita la presenza degli addetti ad ogni partita.
La finale, ovvero il III Rose Bowl Italia, si terrà a Milano il 4 luglio in occasione del grande week end organizzato per il Super Bowl e le finali degli altri campionati maschili, dove le ragazze si guadagneranno meritatamente anche quest’anno il loro ampio spazio.

Qui di seguito un accenno del calendario 2015:

19 aprile
One Team Verona vs Neptunes Bologna
Fenici Ferrara vs Marines Lazio
26 aprile
Vibrie Salento vs Lobsters Pescara
3 maggio
‘Elfe Firenze vs Red Rogues Sarzana
10 maggio
Red Rogues Sarzana vs Neptunes Bologna
One Team Verona vs ‘Elfe Firenze
Lobsters Pescara vs Marines Lazio
Vibrie Salento vs Fenici Ferrara (sempre in casa Lobsters)
23 maggio
Neptunes Bologna vs ‘Elfe Firenze
24 maggio
Red Rogues Sarzana vs One Team Verona
Lobsters Pescara vs Fenici Ferrara
31 maggio – Marines Lazio vs Vibrie Salento

7 giugno – Wild card
21 giugno – Semifinali

4 luglio – III Rose Bowl Italia

ufficio stampa fidaf – foto carola fabrizia semino

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in cifaf, News e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...