Dolphins: contro i Briganti obbligatorio vincere bene!

Dolphins Dal Monte vs BrigantiArchiviata la sconfitta esterna contro i Marines Lazio, per i GLS Dolphins Ancona è d’obbligo riprendere il cammino di vittorie contro i Briganti Napoli, prossimi avversari dei dorici sabato 18 aprile alle ore 18.00 al nuovo Stadio della Palla Ovale in zona Palombare ad Ancona.
I partenopei sono attualmente fanalino di coda del girone Sud della IFL – il commento di Roberto Rotelli, responsabile area tecnica – nonostante l’ingaggio di un coach americano come Tony Simmons, ex professionista, e del quarterback americano Hoffmann, nelle prime partite hanno incontrato notevoli difficoltà, in particolare nello sviluppare il gioco offensivo. Inoltre i Briganti non potranno contare su due giocatori importanti per la loro economia difensiva: il linebacker Matteo Garofalo e il defensive back Stefano Chitos, entrambi squalificati. Per noi è assolutamente prioritario tornare a vincere e farlo in modo convincente. Riavremo con noi Nic Harris, che ha scontato il turno di squalifica e torneranno in campo sia i linebacker Roman Vikhnin e Mattia Dal Monte, sia i due fratelli Soltana, Mejdi e Mohamed. Purtroppo non potranno invece giocare i due ricevitori di punta del nostro attacco Michele Marchini e Filippo Limitone e il linebacker Leonardo Mazzoni. Quello che ci interessa di più in questo momento della stagione è che i diversi giovani di belle speranze che abbiamo a roster scendano in campo e dicano la loro, dimostrando di essere cresciuti tecnicamente e tatticamente“.
La partita di sabato sarà anche l’occasione per sancire la nascita del gemellaggio con la squadra dorica di hockey su carrozzina dei HC Dolphins Ancona Wheelchair Hockey guidati dal presidente Stefano Occhialini. Società che opera da molti anni in città permettendo la pratica sportiva a molte persone affette da disabilità. Un gemellaggio che nasce non solo dalla condivisione del “nickname”, ma anche da concreti e condivisi ideali sportivi. Durante la partita di football americano verrà effettuata una raccolta fondi per aiutare la squadra di hockey su carrozzina a finanziarsi la partecipazione alle finali nazionali a Lignano Sabbiadoro del prossimo maggio. Infatti la squadra, nonostante il taglio dei fondi regionali a sostegno della pratica sportiva, si è comportata egregiamente finora in serie A2 e lotta per la promozione in serie A1, facendosi carico in toto delle spese.
Lo storico degli scontri diretti tra le due compagini vede due soli precedenti con i Dolphins vincenti per 18-13 nel campionato 2007 e per 33-19 nello scorso campionato 2014. Anconetani che considerando gli incontri con le varie formazioni partenopee succedutesi negli anni, come i Trucks in serie B nei campionati 1984 e 1985, gli Oaks in serie A nel 1988 e i Kings in serie A2 nel 1989, hanno in totale un ruolino di 7 vinte, 1 pareggiata e 2 sconfitte, queste ultime maturate nel primo campionato in assoluto dei Dolphins nel 1984. Da allora solo vittorie, con l’augurio che la striscia positiva continui anche sabato prossimo in casa.
Ingresso a pagamento con le seguenti tariffe: 10 euro interi, 5 euro abbonamenti e ridotti under 18 e over 65, 1 euro ridottissimi under 12. I biglietti si possono acquistare direttamente in prevendita online sul sito http://www.bookingshow.it oppure in uno degli oltre 1.000 punti vendita Booking Show in Italia. Per chi non potrà assistere di persona all’incontro c’è la diretta streaming sul canale livestream con accesso diretto dal sito http://www.dolphins.it. Una volta terminato l’incontro ci sarà il terzo tempo, con un “Post Game Party” aperto a tutti i giocatori, tecnici, tifosi e appassionati, sia dorici che partenopei organizzato dalla società presso il Filotea Pasta Experience Store in Via Primo Maggio 56, zona Baraccola. Cena a menù fisso al costo di 15 euro a persona.

ufficio stampa dolphins – foto: lorenza morbidoni

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in football, News e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...