Ai Blue Storms il derby di Varese

bluestorms con bandiera

Una partita a senso unico, quella di domenica sul campo di Vedano Olona, con il risultato mai in discussione fin dalle prime battute. Se il derby contro gli Skorpions crea sempre parecchia ansia alla vigilia, perché i varesini hanno dimostrato più di una volta di saper ribaltare pronostici e risultati, quest’anno i Blue Storms paiono decisamente squadra più solida ed organizzata. Il risultato, 39 a 6 (e che poteva anche essere più rotondo se non fosse stato annullato uno spettacolare TD dei bustocchi quasi a fine partita per un fallo) chiarisce i valori in campo.

Poco da dire sull’andamento della partita. Attacco e difesa hanno giocato la miglior partita della stagione dimostrando che il lavoro di questi mesi comincia a dare buoni frutti. C’è da lavorare su qualche errore di troppo, ma non posso che essere soddisfatto per la prestazione dei ragazzi. Adesso quattro allenamenti per preparare la sfida contro i Frogs e continuare sulla buona strada che stiamo tracciando.” Questi i commenti nel post-partita di coach Giovanni Ganci.

Il reparto offensivo, che nelle ultime partite aveva dato i maggiori grattacapi, ha segnato praticamente ad ogni drive, tranne uno. E grandi progressi si sono visti nel gioco aereo, con ben 3 mete segnate su lancio. Bene anche le corse, sebbene un leggero infortunio ad Umberto Maj alla prima azione della partita abbia complicato non poco le cose. A raccoglierne positivamente il testimone è stato  però Andrea Bovio, altro giovanissimo proveniente dal vivaio U19 dei Rhinos e alla prima partita con i Blue Storms. Ottima ancora una volta la difesa, che ha concesso solo un TD agli avversari nel primo quarto di gioco, riuscendo poi a bloccarne qualunque iniziativa.

Adesso un weekend di pausa e poi, il 2 maggio, alle 21:00 a Magnago, sarà ancora derby, questa volta contro i Frogs.

barbara allaria – ufficio stampa blue storms

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in football, News e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...