Islanders pronti alla trasferta contro i Cavaliers

ISLvsCAV 013Domani bluteal in trasferta contro Castelfranco in cerca di punti pesanti. Coach Annibale: “I Cavaliers vorranno dimostrare di essere i migliori del girone, ma noi andremo a casa loro per fare altrettanto”. Dimenticare Trieste per mantenere la testa del girone.  Tornano in campo gli Islanders Venezia che sabato 25 aprile faranno visita ai Cavaliers Castelfranco, per la Week 8 del campionato FIDAF di Seconda Divisione. Alle ore 20.30, al Centro Sportivo di San Martino di Lupari (PD), i blu teal, cercheranno punti importanti per la corsa ai playoff, dopo l´amara sconfitta di Trieste che ha favorito di riflesso anche i Cavaliers, che osservavano un turno di riposo e che agganciano momentaneamente in testa al girone proprio Muli e Islanders (record 3-1). Un derby particolarmente sentito dalle due squadre cui si aggiunge l´importanza dei punti in palio. Vincere contro una diretta avversaria metterebbe una seria ipoteca per la qualificazione alla post season per il vantaggio degli scontri diretti in caso di arrivo a pari record.

Le due squadre. Gli Islanders tornano da Trieste con qualche con qualche piccolo infortunio e con la brutta notizia della frattura alla mano destra del cornerback Matteo Cester che ne avrà per circa trenta giorni. Anche in attacco, qualche defezione degli uomini di linea costringerà il coaching staff a rivedere gli assegnamenti. Tuttavia anche Castelfranco dovrà fare a meno di uno dei suoi migliori giocatori, il runningback Cecchin che ha subito la frattura della caviglia durante un allenamento. I Cavaliers, che per questa partita hanno ingaggiato anche l’offensive coordinator della nazionale danese, compagno dell´Head Coah Kim Ewé, arrivano a questa sfida avendo vinto con Muli, Saints e Draghi: quinto attacco del campionato con 101 punti segnati (25,2 di media a partita) guidato dal QB Zambon, i ricevitori Zambon e Mazzonetto, mentre in difesa spiccano De caro e Tiatto, leaders rispettivamente con 24 e 17 placcaggi.

Precedenti. Quest´anno, nella sfida d´andata giocata il 7 marzo al Comunale di Mirano, i bluteal s’imposero 23-13 ribaltando il risultato iniziale di 0-7, con una prestazione perfetta in tutti i reparti, e continuando la striscia positiva, che vede gli Islanders sempre vincenti nelle sfide dirette giocate fino ad oggi.

I commenti. Positivo l’approccio dell’head Coach veneziano Daniele Annibale: ”La prima battuta di arresto di questa stagione a Trieste non ha scalfitto minimamente il morale della squadra, che, fatta eccezione per alcuni infortuni si è allenata già da lunedì in maniera intensa. Andiamo a Castelfranco rimaneggiati e consci di affrontare un’ottima squadra, che quest’anno dimostra di essere cresciuta di partita in partita, visto che sono il miglior attacco a livello di punti fatti del girone ed hanno una buona difesa. In questi giorni, i media ci dicono che in casa Cavaliers è arrivato anche l’offensive coordinator della nazionale danese campione d’Europa, ad allenare un organico già ottimo; giocheranno davanti al loro pubblico e vorranno dimostrare di essere i migliori del girone, ma noi andremo a casa loro per fare altrettanto”.

ufficio stampa islanders – foto mg

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in football, News e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...