Barbari rimaneggiati alla ricerca della vittoria

barbari - foto grabriele russo

Tornano in campo i Barbari Roma Nord sul proprio campo del CS Gentili, pronti ad ospitare i Crusaders Cagliari per la prima giornata di ritorno del campionato di seconda divisione.
Oggi alle 15, i ragazzi di coach Schollmeier saranno chiamati ad un incontro difficile, costretti a riscattare gli ultimi due risultati negativi contro i Cardinals e gli Elephants, alla ricerca di una vittoria che possa ancora lasciare aperta qualche speranza in chiave playoff.
Partita dalle mille incognite, sia per il morale che per la situazione attuale della franchigia romana, che ancora una volta non sarà al completo ma che sarà pronta all’ennesima sfida.
Un inizio di stagione sfortunato per i bianconeri, che alla prima giornata hanno praticamente perso per infortunio il runner Di Giorgio e successivamente hanno perso anche il bravo Paparelli costretto contro gli Elephants a giocare a mezzo servizio. Contro i siciliani anche la tegola pesante dell’infortunio di Amato, giocatore sempre in campo, schierato nel doppio ruolo, che contro i Crusaders sarà costretto a dare forfait per l’infortunio al ginocchio.
I Barbari si ripresentano nuovamente in formazione rimaneggiata, costretti anche a trovare un valido sostituto per Andrea Passerini, che domani non sarà della partita.
Un’ulteriore problema questo per coach Schollmeier che in settimana ha dovuto reinventare nuovamente il gioco della sua squadra costretto ancor più a puntare sulle nuove leve che ancora “faticano” ad entrare nel meccanismo del “sistema Barbari”: il coach al di là del risultato punta sulla prestazione del collettivo, vuole che i ragazzi diano il massimo e vuole vedere miglioramenti rispetto alle precedenti uscite.
Molti i ragazzi che lo scorso anno si sono ritagliati dei piccoli spazi nello special team e che quest’anno, per forza di cose, sono stati subito buttati nella mischia da titolari come Serrani, Carletti, Ricci e lo stesso Crociani, ancora reduce dall’infortunio di Palermo e in dubbio contro i Crusaders.
Sarà un incontro difficile, una partita, quella contro i cagliaritani, che non si deve sbagliare se ancora si punta a voler finire la stagione nel migliore dei modi, visto che in questo mese di maggio sono in pratica concentrate, la quasi totalità delle partite del girone di ritorno.
In una settimana, due sfide alla “portata” come Crusaders e poi il derby contro la Legio XIII, ma due risultati positivi sono necessari per arrivare poi alla difficilissima sfida contro i Cardinals, dove bisognerebbe riuscire a ricucire una differenza punti davvero notevole.

Walter Cherubini ufficio stampa barbari – foto gabriele russo

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in football, News e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...