I Blacks vincono sugli Skorpions e ipotecano i playoff

Skorpions_Blacks7

Davanti ad un pubblico scarso, complice il ponte e la minaccia di pioggia, i Blacks sono scesi in campo per confermarsi, ma affrontando una squadra non certo facile e la partita lo ha dimostrato.

Skorpions all’ultima spiaggia per cercare i Play-Off, quindi caricati e in cerca della vittoria; Blacks come sempre ben presenti, concentrati, mai con atteggiamento di superiorità, ma determinati. Il risultato finale premia la squadra più forte, ma il punteggio non deve ingannare perché gli Skorpions se la sono giocata fino all’ultimo condizionati anche da alcuni doppi ruoli che, su un campo buono, ma allentato si sono fatti sentire.
Ora attesa per la partita di Sabato con i Blue Storms, buona formazione molto cresciuta dalla scorsa stagione e convinta di battere i Blacks avendo perso di misura in casa. Con una vittoria i Blue potrebbero guadagnare il primato nel girone, ma questi Blacks, dallo scorso Campionato ad oggi, hanno visto violato il loro campo solo dagli Elephants in semifinale nella scorsa stagione e con una tabella di marcia di 14 vittorie e 2 sconfitte nelle ultime uscite sono ovviamente i favoriti, ma come sempre il campo sarà giudice imparziale.
Appuntamento al campo C.U.S. di Viale Radich a Grugliasco il 9/5 ore 21 per una partita che sarà certamente da non perdere.

I° Quarto: Palla ai padroni di casa e quarto giocato di potenza da parte degli Skorpions che con belle corse mettevano sotto pressione la difesa ospite. Bene anche la difesa Varesina che bloccava ogni tentativo di segnatura agli avanti Blacks. A pochi minuti dalla fine arrivava il T.D. di Pedrotti su passaggio di Micheli che dopo un buon drive portava in vantaggio gli Skorpions per 6 – 0 non essendo riuscita la Try ed il quarto finiva così.
II° Quarto: Blacks alla ricerca del pareggio guidati da Elia Giachino, parità che arrivava presto con una corsa di Luca Brun, sempre di Brun la Try su calcio ed avveniva il sorpasso con il 6 – 7. Difesa Blacks attenta che riusciva ad evitare altre segnature nel quarto ed attacco che cominciava a macinare gioco alternando a lanci corse e qui in grande spolvero Jarret che seminava il panico con tagli resi più difficili dal campo.
Su lancio di Giachino per Matteo Zucco arrivava il secondo T.D. che ancora trasformato su calcio da Luca Brun portava il punteggio sul 6 -14. Allo scadere del quarto una buona difesa Varesina bloccava i Blacks costringendoli al Field Goal, ma bravo ancora Luca Brun a centrare i pali da circa 35 Yards e le squadre andavano al riposo sul 6 – 17.

III° Quarto: Rientro in campo con i Blacks in possesso di palla, ma bloccati da un Fumble ricoperto da Pedrotti. Quarto senza segnature e con le difese a comandare il gioco, ancora i Blacks a tentare un altro Field Goal, ma questa volta Luca Brun non era preciso. Dentro la Offense di casa, ma un intercetto di Lorenzo Cazzamani vanificava il buon lavoro di MIcheli ed il quarto si chiudeva sul 6 – 17.
IV° Quarto: Blacks ai primi cambi, ma senza diminuire impegno e pressione; Skorpions condizionati dalla stanchezza e dai pochi cambi. Un bel drive di Giachino portava i Blacks vicini alla Goal Line con un corsa dell’ottimo Jarret fermato a sole 2 Yards. A Luca Brun il compito di finalizzare ed arrivava il 6 – 24 dopo la try sempre di Brun. Costretti a forzare il gioco e sempre in partita prendevano qualche rischio gli Skorpions, ma arrivati nella Red Zone si vedevano intercettare un Pass da Alessandro Fogliati che dopo una corsa di quasi 80 Yards andava a segno con un T.D. trasformato da Brun fissava il punteggio sul 6 – 31 che non cambiava più fino al termine dell’incontro.

Coach Brena: “Abbiamo vinto e questo era importante, guadagnati i Play Off ora cercheremo di arrivare primi nel girone, ma mancano ancora due partite. Stiamo lavorando bene e preparando giochi nuovi, come previsto tra qualche settimana saremo al top della preparazione e cercheremo di andare più avanti possibile, ma passo passo“.

ufficio stampa blacks

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in football, News e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...