Quattro Guerrieri in Azzurro a conquistar l’Europa

warriorsDal 6 al 10 maggio la nazionale under 19 si trasferirà in Francia, per l’esattezza a Pessac (Bordeaux), per disputare il Torneo internazionale di qualificazione al Campionato Europeo 2015. Saranno quattro le selezioni nazionali coinvolte per questa manifestazione: Italia, Francia, Olanda e Serbia. La vincente di questo torneo (semifinale tra Italia e Francia, venerdì 8 maggio alle ore 14:00), sarà la terza delle quattro formazioni che andranno a comporre il panel definitivo dei partecipanti ai Campionati. Austria e Germania sono già qualificate, le altre due verranno fuori dai due tornei in programmazione.
Nel BlueTeam italiano, composto da 9 allenatori e 45 giocatori, i guerrieri bolognesi saranno ben rappresentati con 4 atleti ed un coach. Si tratta di 4 caposaldi della formazione under 19 dei Warriors Vice Campione d’Italia in carica: Roberto Ruffini (strong safety classe 1996, proveniente dai Ravens Imola), Martin Marcacci (defensive back classe 1996), Riccardo Ventura (cornerback classe 1997) e Glauco Capece (Linebacker classe 1998); a questi si deve aggiungere l’Head Coach dei guerrieri, Mauro Solmi, che in nazionale ricoprirà il ruolo di Defensive Coordinator, ossia il responsabile dell’intero reparto difensivo del team.

Questa convocazione è un onore ed un piacere per tutta la Community guerriera – afferma il presidente Maurizio BenassiE’ la conferma del grande lavoro svolto da allenatori e giocatori in grado di creare una formazione giovanile nel 2014 che ha saputo arrivare fino alla finalissima, sbaragliando squadre che, sulla carta, sembravano decisamente migliori. Oggi questi 4 ragazzi, e con loro l’allenatore, contribuiscono a rappresentare l’ossatura portante di una difesa senior che è ai primi posti a livello nazionale“.

L’entusiasmo di ragazzi nati tra il 1996 e il 1998 sarà grandissimo nel sentirsi parte di un Team nazionale, nell’indossare una maglia azzurra che, per la stragrande maggioranza di ogni atleta, rappresenta soltanto un sogno. I magnifici quattro ce l’hanno fatta e saranno chiamati a vestirla con quel sentimento che solo in pochi possono provare.

E’ fantastico – aggiunge Paolo Parlangeli della comunicazione guerriera – un vero capolavoro di tecnica e volontà. Ma non scordiamoci che questi 4 atleti sono solo l’apice di una lunga storia fatta da una trentina di ragazzi che hanno percorso un campionato giovanile di altissimo livello e che sono, e resteranno per sempre, vice campioni d’Italia. Proprio a tutti questi ragazzi componenti del team guerriero dello scorso campionato, il presidente Maurizio Benassi ha dedicato una serata d’onore giovedì 14 maggio a Minerbio presso la Palestra e Scuola di Danza Naima Academy in via Mattei n. 6. Tutti i ragazzi, le loro famiglie, gli amici, gli atleti di ogni categoria, lo staff guerriero e gli sponsor sono convocati per tagliare una mega torta guerriera, brindare al passato e gettare le basi per il futuro guerriero“.

ufficio stampa warriors

 

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in football, News e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...