Seamen a Torino per consolidare il primato

ingresso Seamen

Una cosa è certa. L’avventura in Champions League, conclusasi con la sconfitta, di misura, con gli esperti Black Panthers Thonon, non ha lasciato scorie nelle gambe e nel cuore dei Seamen che sabato sera vogliono tornare a correre in campionato per confermare la leadership nel girone nord di Italian Football League.
L’esperienza europea lascia comunque un sapore dolce in bocca, vuoi perché si tratta di un torneo cercato e raggiunto dopo 33 anni di attesa, vuoi perché l’ampia vittoria con i Pioners Hospitalet e il vibrante match disputato in riva al lago Lemano, nel quale i Marinai hanno risposto colpo su colpo, hanno messo in chiaro che la Milano blue navy non è soltanto ai vertici del campionato italiano, ma ha tutte le carte in regola per recitare una parte importante, in futuro, anche in campo continentale.

La trasferta sul campo dei Giaguari, fermi a una vittoria e sei sconfitte, visione quasi speculare del record meneghino, non può divenire una trappola per i campioni d’Italia, ma andrà comunque affrontata, come sempre, con la dovuta concentrazione agonistica. In ballo non c’è soltanto una vittoria utile ad avvicinare i tricolori all’obiettivo ormai dichiarato, il primo posto nel girone, ma anche una fetta consistente di storia del football italiano come il lignaggio delle contendenti, un titolo nazionale a testa e una fondazione agli albori della palla lunga un piede nostrana, evidenzia. All’andata i Seamen avevano disputato, forse, la partita meno convincente della stagione con gli avversari, al contrario, che erano apparsi particolarmente ispirati, come poche volte gli è capitato nel corso del campionato. Il prodotto di tutto ciò era stata una partita tirata fino alla fine del terzo quarto, prima che i pochi cambi a disposizione dei piemontesi e una contemporanea metamorfosi dei padroni di casa, finisse coll’archiviare il match con un margine più che confortante. Coloro che volessero seguire la gara, via streaming, potranno farlo, come di consueto, attraverso il canale ufficiale di Twitter dei campioni d’Italia.

roberto rizza, ufficio stampa seamen – foto dario fumagalli

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in football, News e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...