Blacks, una regular season da incorniciare

????????????????????????????????????

Ultima partita per i Blacks prima dei Play-Off già conquistati e ancora una vittoria. Partita non facile perché una sconfitta avrebbe complicato non poco il prosieguo del Campionato, infatti la squadra sarebbe passata dal primo posto nella classifica avulsa al terzo facendo perdere il vantaggio di giocare i quarti in casa. A complicare la vita ai Blacks dei Frogs che, pur in emergenza per infortuni importanti, hanno giocato e bene tutta la partita, andando anche a segno nell’ultimo quarto a dimostrazione di come sia bugiardo il loro piazzamento nel girone, molto bravi. Grazie a questa vittoria i Rivolesi giocheranno il 13/6 sul campo di casa, ma al momento non si sa ancora contro chi. Anche quest’anno una bella conferma per i Blacks di nuovo primi nel girone, però senza sconfitte, quindi autori di una Perfect Season che fa ben sperare anche se il cammino verso la finale è ancora lungo. Ora tre settimane senza giocare che serviranno a recuperare energie e a mettere a punto strategie e nuovi schemi per affrontare al meglio i quarti già superati lo scorso Campionato che però si era poi fermato in semifinale. La squadra c’è e ben determinata, ma come sempre aspettiamo cosa dirà il campo, comunque non si può che essere soddisfatti dei risultati ottenuti sino ad ora, ma soprattutto considerando che sono venuti con formazioni di qualità.

I° Quarto: Iniziano la partita i Frogs, ma subito molto attenta la difesa ospite e nulla di fatto. Stessa musica per i Blacks che partono con Giachino a guidare la Offense costretta al Punt. Quarto dominato dalle difese ed infatti arrivavano i Fumble ricoperti da Cesare Castelluci per i padroni di casa e di Simone Alice per gli ospiti. Solo a fine quarto arrivava la prima segnatura, ma da parte della difesa di Coach Zanatta e per l’intercetto riportato in T.D. da Matteo Zucco schierato Safety per l’occasione. Su calcio di Luca Brun la Try e quarto che si chiudeva sul 0 – 7. II° Quarto: Difesa Blacks sempre molto determinata ed in grado di controllare gli attacchi degli ospiti. Bene anche quella di casa che intercettava con Virginio Caronni a cui rispondeva, con un Fumble ricoperto, Davide Villani. Si arrivava a metà quarto ed era Elia Giachino a giocare un buon drive che portava i Blacks ad una sola Yard dal T.D. Su corsa di Giachino la seconda segnatura per la squadra di Coach Brena che dopo la Try del solito Brun allungava sul 0–14. Cambio in cabina di regia e gran festeggiato Elia che oltre a segnare andava a superare le 1.000 Yards di lancio in stagione; entrava Lorenzo Cazzamani che subito in gara al secondo drive lanciava per Faussone che varcava la End Zone avversaria per il 0–20 che trasformato portava il punteggio sul 0–21 che chiudeva il quarto.

III° Quarto: Rientro in campo con Frogs determinati e autori di belle giocate, ma che non riuscivano a concretizzarsi e Blacks che giustamente davano spazio a seconde linee, ma va detto che si tratta di atleti altrettanto validi, quindi non ne risentiva il gioco espresso. Quarto che però vedeva nuovamente in cattedra le due difese che non consentivano alcuna segnatura. IV° Quarto: Ultimo quarto della stagione regolare, ed il punteggio di 0 – 21 avrebbe potuto spegnere voglie ed energie visto anche il pomeriggio decisamente caldo.

Niente di tutto questo e partita tirata, soprattutto grazie alla determinazione dei Frogs che meritatamente mettevano punti sul tabellone con una corsa di Andrea Poste’ autore di una prestazione notevole durante tutto l’incontro. Si andava sul punteggio di 6 – 21 arrotondato poi dalla Try da uno di Alessandro Vanini ed il 7 – 21 non cambiava fino alla fine dell’incontro. Vittoria dei Blacks, ma bella partita e molto bravi i Frogs che sportivamente non hanno concesso nulla e dato anche più di quel che avevano.

Coach Brena: “Partita di quelle da prendere con le molle, lo sapevamo e così è stato. Siamo soddisfatti per il fatto fino ad ora e ci conforta aver vinto con squadre competitive, ma ora ci aspettano tre settimane di lavoro duro. Nello stile Blacks siamo contenti, ma non certo appagati, il primo passo lo abbiamo fatto, però ora inizia un altro Campionato e vogliamo andare avanti.”

ufficio stampa blacks

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in football, News e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...