Mondiale IFAF: dopo il forfait del Canada, ecco i problemi della Francia

tom benson stadium  IFAF WC

Dovevano esser 12 le formazioni a contendersi il titolo di Campione del Mondo 2015 a Stoccolma, saranno 7, o forse anche 6, a giocarsi il trofeo in Ohio. Niente Svezia (paese organizzatore di Stoccolma 2015), niente Marocco, niente Austria e niente Germania. Ora forfait anche del Canada e dubbi sulla partecipazione della Francia…

La notizia è stata data a fine aprile con un comunicato sul sito della federazione canadese (qui la news). Nel comunicato si fa riferimento principalmente a problemi legati al trasferimento dalla Svezia agli Stati Uniti e alla mancanza di fondi e sponsorizzazione. Più o meno la stessa situazione (mancanza di quattrini) vale per i francesi, che hanno lanciato da qualche tempo un’operazione di fund rising tra le società iscritte, dando come “ringraziamento” agevolazioni sulle iscrizioni ai campionati 2016 lanciando un progetto su sportbooster.fr (qui per dare una mano). Da metà maggio è intervenuta EuroDisey (qui), ma a 6 giorni dalla chiusura del progetto di raccolta fondi, i 25000 euro di obbiettivo sono ancora un po’ distanti.

A tutto ciò bisogna aggiungere la composizione dei gironi e la struttura del campionato. In origine i gironi erano così composti: da una parte USA, Canada Messico e Brasile, tre qualificate e una esclusa, mentre dall’altra Francia, Australia, Corea del Sud e Giappone con una qualificata.Con il forfait del Canada, nel primo girone passerebbero tutte, mentre se la Francia non trova i fondi necessari, sarà il Giappone, probabilmente, a passare alle semifinali. Curioso il fatto che pare non sia stato fatto alcun sorteggio e che i raggruppamenti siano stati fatti “a tavolino“. Ora, con sette, o forse con persino solo sei squadre partecipanti, potrebbe esser il caso di rivedere, se non altro, la composizione dei gironi.

american football news – foto wikipedia
[riproduzione riservata]

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in football, News e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...