Highlanders, passato il turno

offense highlanders vs etruschi - foto domenico scalzo

Al loro esordio nei playoff del campionato di III Divisione di football americano, gli Highlanders Catanzaro regalano ai tanti tifosi accorsi una entusiasmante vittoria per 32-13 sugli Etruschi Livorno, che permette alla compagine catanzarese di accedere ai quarti di finale nazionali. In una giornata nuvolosa ma calda, i catanzaresi riescono, nel corso dei quattro quarti, a tenere a bada l’ottima formazione toscana, che lascia anch’essa il campo a fine partita tra gli scroscianti applausi del pubblico.

La cronaca vede gli Highlanders passare in vantaggio nel primo quarto con due mete, la prima di Morrone subito in apertura e poi di Marco Megna, che con una splendida corsa in mezzo alle fila della difesa livornese fissa il punteggio parziale sul 12-0. Nel secondo quarto, i toscani si fanno sotto, letteralmente trascinati dal quarterback Campora, che prima pesca il ricevitore Tamberi in area di meta con un lancio lunghissimo e poi realizza personalmente un touchdown che porta i suoi avanti per 12-13. Gli Highlanders però non si demoralizzano e si riportano in vantaggio per 18-13, nell’azione immediatamente successiva, con una corsa di 80 yard di Marco Megna, magistralmente aiutato dai suoi compagni di reparto, e su questo punteggio  le squadre vanno all’intervallo.

Nel secondo tempo, debitamente strigliati dal capo allenatore Massimo Marino, i catanzaresi rientrano in campo determinati a chiudere il match e soprattutto in fase difensiva appaiono implacabili come lo sono stati nelle precedenti partite di campionato. In fase offensiva arrivano quindi le segnature di Giuseppe Brescia nel terzo quarto, ben imbeccato dal regista nero oro Petrullo e quasi allo scadere grazie ad una corsa di Consuele Morrone, alla seconda marcatura invidividuale ed autore, come spesso accaduto in questo campionato, di una ottima prestazione personale. Grandi festeggiamenti finali, applausi per tutti da parte dello sportivissimo pubblico accorso, poi subito testa alla prossima sfida.

Gli Highlanders tornano infatti subito in campo, domenica prossima 14 Giugno alle ore 16,00, nei quarti di finale nazionali, contro gli ostici Patriots Bari, al Campo Sportivo di località Runci, nei pressi della Motorizzazione Civile, quartiere Santa Maria, a Catanzaro, con ingresso gratuito. L’invito agli appassionati di football e a tutti gli sportivi catanzaresi è quello di riempire le tribune del Campo Sportivo Runci, e sostenere gli Highlanders Catanzaro in una partita che mette in palio l’accesso alla semifinale nazionale, verso traguardi mai raggiunti da una squadra calabrese.

francesco vallone, ufficio stampa highlanders – foto domenico scalzo

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in football, News e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...