Hogs, di prepotenza.

maestriSabato sera a Scandiano in occasione del quarto di finale che vedeva opposti gli Hogs ai Blue Storms, i granata hanno dominato per gran parte della partita. Il punteggio finale non inganna: 46-7.
Prima dell’inizio dell’incontro i giocatori di entrambe le squadre si sono uniti nel ricordo di Enea Codeluppi, giocatore degli Hogs recentemente scomparso. Molto toccante il tributo dei ragazzi dei Blue Storms.
Pronti via ed alla prima azione della partita l’umpire (arbitro posizionato nella zona dei linebackers) viene travolto dai giocatori: l’arbitro deve uscire dal campo per le cure e la partita viene sospesa per qualche minuto.
Gli Hogs partono bene ed al 1° drive segnano: l’ottima corsa di Maestri e la seguente trasformazione di Iotti portano il punteggio sul 7-0.
Sul kick off gli Hogs, con una decisione discutibile, optano per l’onside kick. La palla viene recuperata dai Blue Storms sulle 40 yards offensive: una serie di ottime chiamate ben eseguite porta in TD i lombardi: un bel TD lancio porta alla segnatura del ricevitore. Con la seguente trasformazione il punteggio si porta in parità 7-7. Sul drive seguente gli Hogs segnano ancora con Callegati su lancio magnifico di Lazzaretti, trasformato, ed il punteggio va sul 14-7.
Il 1° quarto finisce qui e si può dire, a mente fredda, che qui finisce anche la partita: l’attacco degli Hogs è inarrestabile mentre la difesa mette in atto gli aggiustamenti necessari per rendere innocui i tentativi offensivi dei lombardi.
Prima della fine del 2° quarto gli Hogs segnano ancora con Trenti su corsa e con Maestri su lancio di Lazzaretti, che portano il risultato sul 26-7. In difesa si segnala un intercetto di Caccialupi, al rientro.
Nel 2° tempo la partita ricomincia un un po’ più di nervosismo (svanito poi nel dopopartita) ed i TD di Fiorillo, Trenti e Maestri fissano il risultato sul definitivo 46-7.
In difesa ottima la prestazione di tutta la linea; In attacco da rimarcare l’ ottima prestazione di Maestri (letale in campo aperto) e di Gianluca “anguilla” Fiorillo che continua a destreggiarsi tra gli omoni delle linee: piccolo, lento ma… elusivo ed imprendibile!
Il prossimo fine settimana gli Hogs ospiteranno per la semifinale la squadra vincente tra i Guelfi Firenze ed i Cardinals Palermo. Ancora da definire con esattezza la data e l’ora dell’incontro.

ufficio stampa hogs – foto nando

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in football, News e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...