Seconda Divisione: i risultati del weekend

BlacksBengals

Hogs Reggio Emilia, Guelfi Firenze, Blacks Rivoli ed Elephants Catania. Sono queste le quattro squadre ancora in corsa per la vittoria del campionato di II Divisione. E’ il verdetto emerso dai quarti di finale che si sono disputati nel fine settimana. Le semifinali, in programma la settimana prossima, saranno Hogs-Guelfi e Blacks-Elephants. Da queste sfide usciranno le protagoniste della finale in programma il 5 luglio a Milano.

Netta la vittoria degli Hogs Reggio Emilia sui Blue Storms Busto Arsizio nel match che si è disputato sabato sera a Scandiano e che è iniziato con un toccante momento che ha unito le due squadre nel ricordo di Enea Codeluppi, lo sfortunato giocatore degli Hogs recentemente scomparso. Hogs a segno già nel primo drive con una corsa di Maestri e la seguente trasformazione di Iotti. Un errore dei reggiani sul kick off permette ai Blue Storms di ripartire da posizione favorevole e di andare a segno per il 7-7. Il TD di Callegati, ben pescato da Lazzaretti, riporta in avanti i padroni di casa: 14-7. Su questo punteggio si chiude il primo periodo. Poi gli Hogs dilagano: TD di Trenti su corsa e di Maestri su lancio di Lazzaretti, poi Fiore con trasformazione da due punti di Callegati che si segnala anche per un bell’intercetto. A metà gara il punteggio è 34-7, ma non finisce qui: Reggio Emilia va a segno ancora due volte, con Trenti e con Maestri, per il 46-7 finale.

In semifinale gli Hogs troveranno i Guelfi Firenze, bravi a superare i Cardinals Palermo, che si sono rivelati avversari non semplici da affrontare. Dopo il 7-0 per i fiorentini firmato da un touchdown di De Vitis ben pescato dal QB Arcangeli, arriva la risposta grazie a un fumble. La segnatura è di Bova, ma la trasformazione non va a buon fine e così i Guelfi restano avanti di un punto, allungando il divario ancora grazie all’asse Arcangeli-De Vitis: 14-6. Prima della fine del secondo periodo, però, il quarterbacks dei Cardinals D’Amico trova un bel TD-pass per Abbadessa, cui segue una trasformazione da due punti. Così a metà gara il punteggio è in parità a quota 14. Il touchdown decisivo lo mette a segno Bardini, la trasformazione va a buon fine, i Cardinals non riescono a replicare e l’incontro si chiude sul 21-14 per i Guelfi.

Soffrono anche i Blacks Rivoli per avere ragione dei Bengals Brescia, che chiudono il primo quarto in vantaggio grazie a un TD di Turotti e alla trasformazione di Barbolla. Il secondo periodo però è ad appannaggio dei padroni di casa, che si avvicinano con un field goal e poi sorpassano andando all’intervallo sul 10-7. Arriva però un field goal anche per Brescia e così alla fine del terzo quarto il punteggio è in perfetta parità: 10-10. La zampata decisiva però è dei Blacks che vincono 17-10.

Ora i piemontesi se la vedranno con gli Elephants Catania, che hanno battuto i Cavaliers Castelfranco pur finendo subito in svantaggio. Pareggio e sorpasso arrivano con un lancio di Barbagallo su Gulisano e a metà gara il punteggio è 7-6 per i siciliani. E’ ancora Gulisano a firmare l’allungo, prima mettendo a segno il touchdown del 14-6, poi andando a trasformare dopo una bella corsa di Lombardo: sul 21-6 con cui inizia l’ultimo quarto i giochi sembrano ormai conclusi ed è giusto che sia ancora Gulisano a mettere il sigillo finale con il touchdown del 28-14 finale.

Quarti di Finale
Hogs Reggio Emilia-Blue Storms Busto Arsizio 46-7
Guelfi Firenze-Cardinals Palermo 21-14
Blacks Rivoli-Bengals Brescia 17-10
Elephants Catania-Cavaliers Castelfranco 28-14

Semifinali
Hogs Reggio Emilia-Guelfi Firenze
Black Rivoli-Elephants Catania

ufficio stampa fidaf – foto koled studio

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in football, News e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...