I Blacks battono i Bengals e volano in semifinale

????????????????????????????????????

Prima partita di Play-Off per i Blacks e vittoria sudata, ma meritata; davanti ad un pubblico numeroso, come sempre dodicesimo uomo in campo e in una serata con un clima clemente nonostante le previsioni. Si sapeva che i Bengals sarebbero stati un cliente difficile e così è stato, pur in numero ridotto per alcuni infortuni sono stati un avversario difficile e in partita sino alla fine, ma questo rende ancora più onore ai Blacks capaci di vincere una gara iniziata in salita e che a poco dal termine era ancora in parità.

Una grande Defense Rivolese ha supportato una Offese un po’ in ombra davanti alla difesa avversaria, anche questa in gran spolvero, ma era importante vincere e l’impresa è riuscita mandando i Blacks in semifinale come già lo scorso anno. Sabato si replica e a Grugliasco arriveranno gli Elephants Catania; si tratterà di una possibile rivincita dato che furono proprio gli Isolani ad espugnare il campo di casa e ad estromettere i Blacks dalla Finale.
Che succederà? Chi vincerà? Per vederlo occorrerà essere presenti Sabato 20/6 sugli spalti del Campo C.U.S. a Grugliasco alle ore 21,00. Spettacolo garantito perché di fronte si troveranno due tra le migliori squadre Italiane, quindi un peccato mancare.

I° Quarto: Iniziano i Blacks, ma da subito si capisce che la Defense ospite sarebbe stata un ostacolo duro da superare e arriva il Punt. Altrettanto attenta la Difesa di casa e bisogna aspettare quasi lo scadere del quarto per vedere una segnatura. Sono i Bengals che, partendo quasi dalla loro Red Zone, arrivano a quella Blacks con un gran lancio di Turotti per Tinti che solo dopo circa 65 Yards viene fermato. Da li ripartono i Bresciani che segano il 0 – 6 con una corsa dello stesso Turotti; arrotonda poi Barbolla su calcio e ad una manciata di secondi si va sul 0 – 7, ma non finisce il quarto perché sul Kick Off sono ancora i Bengals ad andare al Big Play rubando palla con un Onside Kick che chiude il quarto. II° Quarto: Difesa Blacks subito in campo e capace di fermare gli avanti avversari. Finalmente un buon drive per i Blacks, ma devono accontentarsi di un calcio di Luca Brun che accorcia con il Field Goal e porta il punteggio sul 3 – 7. Ancora difese attente e padrone del campo poi, a poco dal termine, arriva una bella giocata per i Blacks che con un Intercetto di Simone Alice riportato per circa 50 Yards riprendono possesso di palla e vanno in T.D. con un passaggio per Alberto Saglia che porta in vantaggio i padroni di casa, la Try del solito implacabile Brun manda le squadre negli spogliatoi sul punteggio di 10 – 7.

III° Quarto: Inizio con Bengals in attacco, però fermati dentro i Blacks, ma ancora attacchi ben bloccati dalle difese e quarto combattuto. Su tentativo di lancio di Elia erano i Bengals con Manfredi che riuscivano ad intercettare e che, seppure bloccati, arrivano al pareggio con un Field Goal di Barbolla, bravi i Bengals e partita riaperta. C’era ancora il tempo per un Intercetto di Eros Mascali e poi con il 10 – 10 si chiudeva il quarto. IV° Quarto: Cambio in cabina di regia da parte dei Blacks e dentro Cazzamani, ma ancora difese padrone del campo e quando già si prospettavano gli Over Time era una gran giocata di Matteo Zucco a cambiare tutto e, su una Reverse, si involava e dopo una corsa da circa 80 Yards varcava la End Zone ospite per il 16 – 10, la Try di Brun e 17 – 10 per i Blacks. Ma non finiva li perché i Bengals ci provavano fino a che inesorabile finiva il tempo.

Gran bella partita e confermato il rispetto e la attenzione che lo Staff Tecnico Blacks andava predicando da due settimane. Coach Brena: “Abbiamo vinto la prima delle tre finali che vogliamo disputare, ma che fatica. Una Defense ottima ci ha permesso di stare in partita, ma troppo macchinoso il gioco della Offense, ovvio anche per la buona prestazione degli avversari, ma ci sono cose da rivedere. Ora con Alessandro Brena, Fabio Cantini e Davide Zanatta studieremo come impostare la partita di Sabato e le contromisure necessarie. Abbiamo tre allenamenti davanti e comunque il primo passo lo abbiamo fatto, ci aspetta la seconda finale contro una formazione che forse sulla carta ci è superiore, ma la squadra è motivata e noi siamo gente che non molla mai.”

Ufficio Stampa Blacks Rivoli

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in football, News e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...